1° Torneo Rapidino - 23, 24 e 25 novembre 2017

 

Scaricate il formulario di iscrizione qui

 

 

 

Regolamento

I. Disposizioni generali

 01. Data e luogo:

I giocatori attivi del FC Rapid Lugano organizzano un torneo amatoriale il 23-24-25 novembre 2017 presso il campo da calcio sintetico a Cornaredo

02. Tipo:

Torneo; numero di giocatori in campo: 7 (6+ il portiere)

03. Tassa d’iscrizione:

CHF 200.- da pagare ai responsabili al momento dell’iscrizione della squadra

04. Premi:

Coppe e riconoscimenti (verranno premiate le prime 3 squadre classificate)

 

II. Partecipazione – Formula del torneo

 01. Partecipazione:

Numero delle squadre partecipanti: 24

02. Categoria:

Squadre miste di attivi e seniori

03. Formula del torneo:

Il torneo si svolge sull’arco di tre giorni: il 23, 24 (indicativamente dalle 19.00 alle 21.00)e il 25 novembre (alla mattina, indicativamente dalle 10.00 alle 12.00) avranno luogo le partite di qualificazione; durante il pomeriggio del 25 novembre (indicativamente dalle 14.00 alle 17.00) andranno invece in scena 1/8, 1/4, 1/2 e finali. Per le partite di qualificazione verranno formati 4 gironi composti ciascuno da 6 squadre: a passare il turno saranno le prime 4 di ogni girone

04. Classifiche:

Criteri:

  1. Maggior numero di punti ottenuti;

  2. Differenza reti;

  3. Maggior numero di reti segnate;

  4. Risultato dello scontro diretto;

  5. Sorteggio da parte della giuria;

  6. Casi di forfait: conteggio 3 – 0 (come campionato)

05. Durata delle gare:

12’ (fase a gironi) – 15’ (1/8 – 1/4 – 1/2 finale) – 15’ (finale 3°-4° posto) e 2 x 12’ (finale): durante le fasi finali, in caso di pareggio dopo i tempi regolamentari, verranno svolti immediatamente i calci di rigore (almeno 5 per squadra)

06. Piano delle gare:

Il piano delle gare, fissato dall’Organizzazione, è vincolante per tutte le squadre partecipanti.

 

III. Regolamento di gioco

01. Sostituzioni:

Per ogni partita sarà ammessa la sostituzione libera di giocatori. Un giocatore sostituito potrà essere allineato nel corso della medesima partita.

02. Espulsioni e ammonizioni:

Un giocatore espulso dal terreno di gioco sarà escluso almeno dalla successiva partita del torneo. Ciò vale anche nel caso di espulsioni per doppia ammonizione durante la stessa gara. Per ulteriori partite da scontare è la giuria l’unica autorizzata a decidere.

Ogni cartellino giallo verrà punito con l’uscita dal campo per 2 minuti del giocatore sanzionato, lasciando di fatto la propria squadra con un uomo di movimento in meno sul campo

03. Mancata partecipazione:

Qualora una squadra non si dovesse presentare o rinuncia a proseguire il torneo, per ogni partita mancata verrà omologato un 3-0 (forfait) a favore dell’avversario.

04. Regole di gioco:

  1. Ad ogni inizio partita e dopo ogni rete la palla dovrà essere rimessa in gioco con un passaggio all’indietro

  2. Il fuorigioco non è punito

  3. Rimesse laterali sono da battere con le mani

  4. La distanza della barriera dev’esser di 7 metri

  5. Ad inizio partita sorteggio per stabilire chi incomincia con la palla

  6. Rimessa da fondo campo: solo il portiere può effettuarla ed è permesso oltrepassare la metà campo

  7. Retropassaggio al portiere: NON può utilizzare le mani

  8. Parastinchi consigliati

05. Nr. dei giocatori:

Il numero massimo di giocatori che possono essere impiegati durante l’arco di tutto il torneo è di 12.

06. Elenco giocatori:

Prima dell’inizio del torneo, ogni squadra dovrà presentare all’Organizzatore, un elenco dei giocatori partecipanti, accompagnato dai documenti imposti dal genere di torneo. Nel caso non fossero presentati 12 giocatori, si potranno aggiungere durante lo svolgimento del torneo sempre esibendo una copia del documento di identità e sempre in un numero massimo di 12.

L’elenco deve contemplare:

  1. Cognome e nome

  2. Data di nascita

  3. Copia documento d’identità

     

IV. Assicurazione

01. Assicurazione:

I giocatori dovranno essere assicurati per gli infortuni privatamente.

 

V. Disposizioni finali

01. Arbitri:

Gli arbitri sono designati dalla direzione del torneo.

02. Rapporti:

Gli arbitri hanno l’obbligo di annunciare alla giuria del torneo tutte le sanzioni disciplinari o altri eventi oggetto di rapporto.

03.Verifiche:

La giuria del torneo si riserva il diritto, durante il torneo, di verificare i documenti.

04.Contegno:

Giocatori, allenatori e dirigenti dovranno mantenere un contegno corretto e sportivo durante le partite e per tutto il periodo di permanenza al torneo (vedi Art. 14 RG).

05. Istruzioni:

I giocatori e i responsabili delle squadre dovranno attenersi strettamente alle disposizioni impartite dagli organizzatori.

06. Casi non previsti:

Per tutto quanto non previsto dal presente regolamento, l’autorità competente e la giuria del torneo decidono sulla base degli Statuti e dei Regolamenti ASF in vigore.


© FC Rapid Lugano 2017