01-lugano-dicastero-sport
02-ail
03-fontana-print
04-eufingest
05-comafim
06-gamsped
07-raee
08-medacta
09-dani-auto
10-dani-car-wash
11-garage-boffelli-honda
12-cantina-sociale-mendrisio
13-garloc
14-generali
15-party-plastic

 

Scuola calcio

 Tutti i mercoledì pomeriggio a Cornaredo, dalle 13.30 alle 15.15

Per i ragazzi dai 5 ai 10 anni 

 

 

Più che imparare a giocare, i circa 100 “pulcini” affiliati alla Scuola Calcio del FC Rapid Lugano giocano per imparare! 

L’attività di questi giovanissimi giocatori – che hanno un’età che va dai quattro ai dieci anni - si svolge allo Stadio di Cornaredo ogni mercoledì pomeriggio e, a scadenze regolari, anche la domenica, giorno in cui vengono organizzati degli speciali tornei “Mundialiti”. 

La scuola calcio è la prima forma di contatto tra vari bambini confrontati con un pallone, con uno spazio tutto per loro e con degli animatori-monitori. I “pulcini” vengono suddivisi per anno di nascita e inseriti in piccoli gruppi di una decina di giocatori ognuno.

Il gioco ed il divertimento sono gli elementi centrali di ogni attività, nelle quali vi sono ovviamente anche delle regole elementari da rispettare. Tramite il gioco si allenano e si propongono alcuni gesti tecnici di base (ad esempio la condotta di palla, il passaggio ed il tiro in porta) e si valorizzano sia lo sviluppo motorio sia le capacità coordinative dei giovani calciatori.

Si tratta di un apprendimento che privilegia gli aspetti ludici, educativi, emotivi e cognitivi e basato sul coinvolgimento attivo del “pulcino” che in presenza delle prime difficoltà di tipo relazionale e sportivo avrà l’opportunità di rafforzare la sua autostima. L’apprendimento ed il divertimento devono sempre coincidere. Il processo di maturazione psico-motoria si consolida con l'affinamento e il perfezionamento delle reazioni istintive, fino a trasformare i gesti naturali in gesti tecnici. 

Per l'iscrizione alla scuola calcio, scaricate il formulario qui, compilatelo e presentatevi al mercoledì alle ore 13.15 alla postazione di fronte alla nostra buvette vicino al campo C.




© FC Rapid Lugano 2017